Pecorino   di   Picinisco

Nel Novembre del 2013, dopo un lungo percorso intrapreso dal Comune di Picinisco in collaborazione con il GAL Versante Laziale del PNALM e con l’ARSIAL e Slow Food e con l’Associazione dei produttori, il Pecorino di Picinisco è stato iscritto dalla Commissione Europea nel Registro delle denominazioni d’origine protette ( DOP ). Come molti sanno il Pecorino di Picinisco ha origini antichissime legate al mondo pastorale e alle sue millenarie tradizioni locali e al contesto territoriale del nostro paese.

Per celebrare questo prelibato formaggio e la pastorizia in tutti i suoi molteplici e diversi aspetti il 9 e 10 Agosto di ogni anno si tiene nelle piazze e nei suggestivi vicoli del centro storico del paese “Pastorizia in Festival”.

Il “Festival”, ormai affermata manifestazione in ambito regionale, è articolato in convegni, momenti di studio e di dibattito, spettacoli musicali, laboratori didattici e degustazioni sempre legati al mondo della pastorizia.